Sassuolo

forma

Tutte
SAS 0 - 3 MIL
N
BOL 1 - 3 SAS
V
SAS 1 - 1 UDI
P
NAP 6 - 1 SAS
N
SAS 1 - 2 JUV
N
CAG 1 - 0 SAS
N
SAS 2 - 1 ATA
V
LAZ 2 - 1 SAS
N
SAS 4 - 1 SPE
V
SAL 2 - 2 SAS
P
Milan

forma

Tutte
SAS 0 - 3 MIL
V
MIL 2 - 0 ATA
V
VER 1 - 3 MIL
V
MIL 1 - 0 FIO
V
LAZ 1 - 2 MIL
V
INT 3 - 0 MIL
N
MIL 2 - 0 GEN
V
TOR 0 - 0 MIL
P
MIL 0 - 0 BOL
P
MIL 1 - 0 EMP
V
Testa a testa
19 Partite (2 Pareggi)
6 Vittorie totali 11
3 Vittorie in casa 5
3 Vittorie in trasferta 6
Gli ultimi 5 match
2 Vittorie
0 Pareggio
3 Vittorie
SAS 0 - 3 MIL
MIL 1 - 3 SAS
MIL 1 - 2 SAS
SAS 1 - 2 MIL
SAS 1 - 2 MIL
7 Goal segnati 9
Partite con più di 2.5 goal 5 / 5
Entrambe le squadre hanno segnato 4 / 5
Confronto tra le squadre
  • Attacco
  • Difesa
  • Distribuzione
  • Disciplina
Confronto giocatori

Tabellino

  1. Sono 17 i precedenti in Serie A tra Sassuolo e Milan: il bilancio recita nove vittorie rossonere, due pareggi e ben sei successi neroverdi, tra cui le ultime due partite in ordine di tempo.
  2. Il Sassuolo, che ha vinto nelle ultime due sfide con il Milan, non ha mai ottenuto nella sua storia in Serie A tre successi consecutivi contro il Diavolo; solo in un’occasione ha battuto i rossoneri in entrambe le gare dello stesso campionato (nella stagione 2014/15, quando il tecnico degli emiliani era Di Francesco e quello dei lombardi era Filippo Inzaghi).
  3. Il Milan ha vinto in tutte le ultime cinque trasferte in casa del Sassuolo in Serie A, dopo aver perso in ognuna delle prime tre giocate fuori casa con i neroverdi; in sei delle otto partite al Mapei Stadium, il Milan ha segnato almeno due reti (incluse tutte le ultime quattro).
  4. Il Sassuolo ha subito almeno un gol in tutte le ultime 15 gare interne di Serie A (26 gol in totale): è già la striscia negativa record in casa per i neroverdi nel massimo campionato.
  5. Il Milan ha conquistato 83 punti finora e ha già registrato il suo miglior risultato nell’era dei tre a vittoria (viene esclusa dal conteggio la stagione 2005/06): i rossoneri hanno vinto 25 partite finora e solo in tre occasioni sono arrivati ad almeno 26 successi in un singolo torneo di Serie A (2005/06, 1950/51 e 1949/50).
  6. Il Milan ha collezionato 17 clean sheet in questo campionato; l’ultima stagione in cui ha fatto meglio è stata la 2011/12 (18).
  7. Solo l’Inter (320) ha effettuato più tiri di Sassuolo (299) e Milan (296) in questo girone di ritorno di Serie A; la squadra di Dionisi in questo girone di ritorno vanta anche il terzo miglior attacco (34 reti, dietro solo a Napoli e Lazio), ma anche la terza peggior difesa (32 reti concesse, meglio solo di Venezia ed Empoli). Il Milan invece nel girone di ritorno ha incassato solo nove gol, almeno otto in meno di qualsiasi altra formazione.
  8. Il Milan è la vittima preferita di Domenico Berardi in Serie A (10 gol) e l’unica contro cui l’esterno del Sassuolo vanta la doppia cifra di reti; Berardi ha partecipato ad almeno una rete (due gol e un assist) in tutte le ultime tre gare giocate contro i rossoneri nel massimo torneo.
  9. In questa partita si sfidano cinque dei 10 più giovani calciatori di questo campionato con almeno cinque gol segnati: Sandro Tonali e Rafael Leão per il Milan, Giacomo Raspadori, Hamed Traoré e Gianluca Scamacca per il Sassuolo.
  10. Rafael Leão – che al Mapei Stadium il 20 dicembre 2020 ha segnato il gol più veloce della storia della Serie A – ha partecipato a sei gol (tre reti e tre assist) nelle ultime cinque presenze di campionato; da metà aprile in avanti soltanto Lautaro e Muriel (entrambi otto) sono stati coinvolti in più gol rispetto al portoghese nel massimo torneo.
Leggi di più