Lecce-Inter 1-2: Ceesay illude i salentini, Dumfries la risolve al 95'
Dumfries Lecce Inter Serie A
Getty
La formazione di Simone Inzaghi conquista una difficile vittoria al Via del Mare all'ultima azione della partita: decisivo l'olandese.

Riparte con una vittoria in extremis il campionato dell'Inter, che al "Via del Mare" di Lecce vince 1-2 al termine di una sfida molto emozionante e vissuta fino all'ultimo.

L'Inter parte bene con la rete di Romelu Lukaku, che bagna il suo ritorno in Serie A con un goal colpendo di testa e battendo Falcone: i nerazzurri di Simone Inzaghi provano a imporre il loro ritmo, ma il Lecce si difende molto bene con tutti i suoi effettivi.

Nella ripresa pareggio-lampo dei salentini, bravi a ripartire e concludere con Ceesay, una delle possibili sorprese di questo campionato: l'Inter va vicina al nuovo vantaggio con Dumfries, che colpisce il palo, ma il risultato non si sblocca. A risolverla, alla fine, ma davvero alla fine, un tap-in dell'olandese che fissa il punteggio sull'1-2 al 95'.

L'articolo prosegue qui sotto

LA FOTO

Assan Ceesay Lecce Inter Serie A

IL TWEET

LECCE-INTER, I GOAL

LECCE-INTER 0-1, 2' LUKAKU - Pronti, via e cross di Darmian, in fase offensiva nerazzurra, dormita della difesa del Lecce e colpo di testa vincente di Romelu Lukaku che schiaccia alle spalle di Falcone.

LECCE-INTER 1-1, 48' CEESAY - Contropiede vincente del Lecce condotto da Di Francesco che serve in profondità Assan Ceesay che con il mancino trova l'angolino alla sinistra di Handanovic, pareggiando i conti.

LECCE-INTER 1-2, 95' DUMFRIES - Calcio d'angolo battuto da Barella e prolungato da Lautaro Martinez sul secondo palo dove c'è Dumfries che insacca per l'1-2 finale.

LECCE-INTER, LA MOVIOLA

Proteste dell'Inter al 32' in occasione del fallo di Baschirotto su Lautaro Martinez: il giocatore del Lecce interviene in scivolata, in evidente ritardo, con il piede a martello sulla caviglia dell'argentino. Dopo un rapido check al VAR, dopo aver estratto il cartellino giallo, Prontera decide di proseguire con la sua decisione e di non accogliere le proteste dei nerazzurri circa un possibile cartellino rosso.

LECCE-INTER, IL TABELLINO E LE PAGELLE

LECCE-INTER 1-2

MARCATORI: 2' Lukaku (I), 48' Ceesay (L), 95' Dumfries (I)

LECCE (4-3-3): Falcone 7; Gendrey 6, Baschirotto 5, Cetin 5 (21' Blin 6), Gallo 6; Bistrovic 6.5 (74' Listkowski sv), Hjulmand 6.5, Gonzalez 6 (74' Helgason sv); Strefezza 6.5, Ceesay 7 (64' Colombo sv), Di Francesco 6.5 (74' Banda sv). All. Baroni

INTER (3-5-2): Handanovic 6; Skriniar 5 (88' Correa sv), De Vrij 5.5, Dimarco 6; Darmian 6 (68' Dumfries 7), Barella 6, Brozovic 6 (58' Mkhitaryan 5), Calhanoglu 4.5 (68' Dzeko 6), Gosens 5.5 (58' Bastoni 6); Lautaro 6, Lukaku 6.

Arbitro: Prontera

Ammoniti: Baschirotto (L), Brozovic (I), Darmian (I), Blin (L), Colombo (L)

Espulsi: -