Italia-Belgio 2-1: finalina vinta, azzurri terzi nella Nations League
Barella Italy Belgium Nations League
Getty
La Nazionale di Mancini batte il Belgio nella finale terzo-quarto posto grazie alle reti di Barella e di Berardi nella ripresa.

L'Italia conclude la seconda edizione della Nations League al terzo posto. A Torino, infatti, la formazione Campione d'Europa guidata da Mancini ha battuto il Belgio nella finalina del torneo grazie alle reti di Barella e Berardi, su rigore, nella ripresa.

Senza Bonucci squalificato, Mancini punta su Bastoni e Acerbi, lascando Chiellini in panchina. In mezzo c'è Barella, Raspadori unica punta. Nel Belgio indisponibile Lukaku, sostituito da Batsuhayi. Sulle ali Vanaken e Carrasco, Witsel titolare a centrocampo.

Senza Lukaku, il Belgio perde tanto in attacco, senza mai impegnare Donnarumma, supportato con applausi e cori dallo Stadium, alla pari di Carrasco e Vanaken, deludenti. Anche l'Italia fatica a trovare occasioni, giocando però meglio del team di Martinez, soprattutto grazie ad un Chiesa ancora una volta al top.

L'esterno della Juventus mette in grossa difficoltà il Belgio sia a destra, sia a sinistra. Ed è proprio dalla sua cosia preferita a sfiorare il vantaggio sul finire della prima frazione: parata super di Courtois sulla conclusione in scivolata e niente da fare per il vantaggio.

Vantaggio che arriva comunque per l'Italia, ma a inizio ripresa: corner, palla per Barella che dal limite colpisce al volo spedendo all'angolino basso per l'1-0. Martinez corre ai ripari con gli ingressi di De Bruyne e De Ketelere, colpendo la traversa (uno dei tre legni della gara per il Belgio) con Batshuayi su assist dell'ultimo entrato.

Il Belgio comincia a creare, l'Italia trova il raddoppio. Castagne colpisce Chiesa in area: dal dischetto, senza Jorginho, si presenta Berardi, abile a battere Courtois nononstante il tocco da parte del portiere nello stesso angolo del vantaggio.

La sconfitta contro la Spagna è già dimenticata, nonostante il goal del Belgio con De Ketaelere nel finale: terzo posto in Nations League e testa alle qualificazioni Mondiali di novembre, per strappare il pass di Qatar 2022.

IL TABELLINO

ITALIA-BELGIO 2-1

MARCATORI: 46' Barella (I), 65' rig. Berardi (I), 87' De Ketaelere (B)

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Acerbi, Bastoni, Emerson; Pellegrini (70' Jorginho), Barella (70' Cristante), Locatelli; Berardi (91' Insigne), Raspadori(66' Kean), Chiesa (91' Bernardeschi).

BELGIO (3-4-3): Courtois; Alderweireld, Denayer, Vertonghen; Castagne, Witsel, Tielemans 5.5 (59' De Bruyne), Saelemaekers (59' De Ketelaere); Vanaken, Batshuayi, Carrasco (87' Trossard).

Arbitro: Jovanovic

Ammoniti: Witsel (B), Vertonghen (B), Di Lorenzo (B), Emerson (I)

Espulsi: -