News LIVE
Calciomercato

Tetê in Ligue 1: ufficiale il prestito al Lione fino a fine stagione

15:21 CEST 31/03/22
Tetê, Shakhtar Donetsk, 2021
Il calciatore dello Shakhtar sfrutta la 'concessione' FIFA e si trasferisce in prestito al Lione: era stato accostato anche all'Atalanta.

La FIFA ha formalizzato l'estensione di una finestra di mercato straordinaria che consente ai club di poter tesserare i calciatori (e gli allenatori) attualmente sotto contratto con club russi e ucraini, autorizzandoli a rompere temporaneamente i vincoli contrattuali per poter terminare la stagione in un altro campionato.

Occasione prontamente colta dal Lione che, nella giornata di giovedì, ha ufficializzato l'ingaggio del brasiliano Tetê, trequartista di proprietà dello Shakhtar.

Il classe 2000, dunque, completerà la stagione 2021-2022 sul palcoscenico della Ligue 1 agli ordini di Peter Bosz.

Prima della sospensione del campionato ucraino a causa del conflitto ancora in atto con la Russia, Tetê aveva sin qui totalizzato 10 goal in 28 partite ufficiali. Nelle scorse settimane, il nativo di Alvorada era stato accostato a più riprese anche a diversi club di Premier e, per quanto riguarda l'Italia, all'Atalanta alle prese con diverse defezioni nel pacchetto avanzato.