News LIVE
Serie D

Tragedia nel calcio dilettanti: Mahboub muore in un incidente stradale, aveva 25 anni

12:27 CEST 03/04/22
Calciatore disperato
Il centrocampista marocchino è morto in seguito ad un incidente stradale avvenuto mentre si stava recando al lavoro: giocava in Prima Categoria.

Una tragedia ha sconvolto il mondo del calcio dilettanti: il calciatore Yassine Mahboub è morto in seguito ad un gravissimo incidente a stradale verificatosi nella provincia di Torino.

Il giovane giocatore marocchino classe 1996, si stava recando a lavoro quando è rimasto coinvolto nel drammatico impatto rivelatosi fatale.

Yassine Mahboub giocava nello Spartak San Damiano, formazione militante nel girone piemontese di Prima Categoria. Club nel quale si era trasferito da poco, ceduto in prestito dalla Pro Villafranca, il cui presidente Josi Venturini ha espresso tutto il proprio dolore a 'Sprint&Sport':

"Sono semplicemente sconvolto. Si sente dire spesso, ma per me Yasso era veramente come un figlio, avendo lui anche la stessa età di mio figlio".

A ruota, il pensiero del suo ultimo allenatore, Andrea Vaccaneo:

"L'avevo fortemente voluto anche qui in rossoblù, conscio delle sue qualità sia come calciatore, ma soprattutto come uomo. Se penso al fatto che giusto venerdì sera abbiamo fatto allenamento tutti insieme non capisco come possiamo accettare una disgrazia simile".