Serie C, altre penalizzazioni per cinque club: -4 al Cuneo

Logo Serie C Girone A
Serie C
Il Tribunale Federale Nazionale ha penalizzato cinque società di Serie C: si tratta di Cuneo, Lucchese, Siracusa, Rieti e Bisceglie.

Quella che sta vivendo la Serie C è un’annata per molti versi da dimenticare. Nonostante quella che è stata una delle stagioni più tribolate di sempre sia ormai vicina alla conclusione, continuano a piovere penalizzazioni su diverse società che prendono parte ai tre gironi.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Nelle scorse ore infatti, il Tribunale Federale Nazionale, ha sanzionato altri cinque club a causa di irregolarità amministrative.

Per quanto riguarda di Girone A, sono state inflitte penalizzazioni rispettivamente di 4 e 2 punti al Cuneo (che già in precedenza era stato penalizzato con un -17) e alla Lucchese (precedentemente penalizzata con un -16).

A questi due club vanno aggiunti altri tre che prendono parte al Girone C: Siracusa (-2 che si va ad aggiungere ad un precedente -1), Rieti (-2 che si aggiunge ad un altro -2) e Bisceglie (-3).

A confermarlo è stato un comunicato apparso sul sito ufficiale della FIGC.

L'articolo prosegue qui sotto

“Il Tribunale Federale Nazionale presieduto da Cesare Mastrocola ha sanzionato cinque società di Lega Pro. Il TFN ha inflitto 4 punti di penalizzazione in classifica al Cuneo (Girone A di Serie C) e 2 punti a Lucchese (Girone A di Serie C) e Siracusa (Girone C di Serie C) per una serie di irregolarità amministrative su segnalazione della CO.VI.SO.C.

Il Tribunale ha inoltre inflitto 3 punti di penalizzazione in classifica al Bisceglie (Girone C di Serie C) e 2 punti di penalizzazione al Rieti (Girone C di Serie C) per non aver depositato le attestazioni del Settore Tecnico della FIGC relative al tesseramento del Medico Responsabile Sanitario e di almeno un operatore sanitario della prima squadra, nonché per il Bisceglie anche di un allenatore responsabile della squadra partecipante al campionato Berretti”.

Chiudi