Notizie Partite
Serie B

Serie B, risultati 18ª giornata - Colpo Spal a Parma, Frosinone battuto dal Genoa

22:28 CET 19/12/22
Perugia fans
Il campionato di Serie B giunge alla sua diciottesima giornata: 0-0 tra Bari e Reggina, la SPAL sgambetta il Parma. Frosinone messo k.o. dal Genoa.

Torna in campo la Serie B con il programma completo delle gare valevoli per la diciottesima giornata del campionato 2022/2023.

Su DAZN puoi seguire tutte le partite della Serie B 2022/23: attiva ora

Ad aprire il turno è stato l’anticipo che ha visto protagoniste il Pisa ed il Brescia. Ad imporsi è stata la compagine nerazzurra che non solo allunga la sua striscia positiva portandola a tredici risultati utili, ma soprattutto si conferma nelle zone alte di classifica.

Partita fin da subito sui giusti binari per gli uomini di D’Angelo grazie al calcio di rigore trasformato al 4’ da Torregrossa. Al 20’ a siglare la rete del raddoppio è Gliozzi che, sfruttando un bel cross di Morutan dalla destra, batte Lezzerini con un colpo di testa.

A chiudere definitivamente i giochi è ancora Gliozzi che, all’85’, mette alle spalle del portiere del Brescia il pallone che vale il definitivo 3-0.

Si è invece chiuso sullo 0-0 il secondo anticipo in programma, nonché uno dei big match del turno: quello che ha visto opposte la Reggina ed il Bari.

Nella sfida di altissima classifica del Granillo, i pugliesi trovano la via della rete al 10’ con Dorval, ma il goal viene annullato dall’arbitro Fabbri, con l’ausilio del VAR, a causa di un fallo di mano. Nella ripresa i padroni di casa reclamano un calcio di rigore per un fallo ai danni di Gori che prima viene assegnato e poi tolto ancora dopo la consultazione con gli uomini al VAR.

Il programma della domenica si apre con le sfide delle 15. Nella zona playoff, cadono Parma e Ternana, entrambe in casa. Al Tardini si impone di misura la Spal grazie a una rete di Rabbi nel primo tempo. Un goal che consente alla squadra di De Rossi di salire a quota 20 e tornare a vincere dopo sette gare all’asciutto.

Il Como cala il tris al Liberati. Cutrone, Ambrosino e Mancuso regalano il successo al lanari sulla Ternana, che cado dopo la vittoria sul Cagliari e il pari a reti inviolate in casa del Sudtirol.

Successo esterno anche per la squadra di Bisoli in casa del Cittadella. I veneti restano in dieci dopo appena 20 minuti per l’espulsione di Danzi per doppia ammonizione. Poi Nicolussi Caviglia e Odogwu siglano nel primo tempo le reti che regalano i tre punti al Sudtirol.

Vittoria per 3-1 dell’Ascoli, che espugna Cosenza grazie ai goal di Donati (tacco spettacolare sull’assist di Dionisi) e Gondo e Colloclo nel finale.

Parità tra Modena e Benevento con le due squadre che si dividono la posta in palio. Succede tutto nel primo tempo: apre Acampora e pareggiano i conti i padroni di casa con Diaw, che si riscatta dopo il rigore fallito in avvio.

Quarto risultato utile per il Palermo che ha la meglio sul Cagliari: Brunori non sbaglia dal dischetto, Segre raddoppia in avvio di ripresa. Inutile, per i sardi, il sigillo di Pavoletti al 95'.

Il Frosinone resta in vetta con tre punti di vantaggio sulla Reggina, ma deve sorbirsi la quarta sconfitta in campionato al 'Ferraris' contro il Genoa, rigenerato dalla cura di Alberto Gilardino: decisivo Gudmundsson su spizzata di Bani. Sette punti in tre gare per il 'Grifone' da quando l'ex attaccante ha sostituito Blessin in panchina.

Il turno si chiude con i tre punti d'oro conquistati dal Perugia, trascinato dalla doppietta di un super Lisi: l'ex Pisa trova il jolly con un cross deviato da Candela, che si insacca beffando Joronen. Al quarto d'ora il raddoppio, bellissimo: traiettoria perfetta e imparabile. Pohjanpalo accorcia le distanze per il Venezia nel recupero della ripresa, in bello stile dal limite dell'area, ma non basta.

SERIE B, RISULTATI 18ª GIORNATA - CLASSIFICA

PISA-BRESCIA 3-0 [4’ rig. Torregrossa, 20’ Gliozzi, 85’ Gliozzi]

REGGINA-BARI 0-0

CITTADELLA-SUDTIROL 0-2 [29’ Nicolussi Caviglia (S), 46’ pt Odogwu (S)]

COSENZA-ASCOLI 1-3 [17’ Donati (A), 89' Gondo (A),95' Nasti (C),96' Collocolo (A)]

MODENA-BENEVENTO 1-1 [22’ Acampora (B), 44’ Diaw (M)]

PARMA-SPAL 0-1 [19’ Rabbi (S)]

TERNANA-COMO 0-3 [15’ Cutrone, 77’ Ambrosino, 93' Mancuso]

PALERMO-CAGLIARI 2-1 [36' rig. Brunori (P), 53' Segre (P), 95' Pavoletti (C)]

GENOA-FROSINONE 1-0 [22' Gudmundsson]

PERUGIA-VENEZIA 2-1 [8', 15' Lisi (P), 94' Pohjanpalo (V)]