Notizie Partite
Calciomercato

Portogallo a Roberto Martinez, ufficiale: è il nuovo CT

13:10 CET 09/01/23
Roberto Martinez Belgium 2022
Lo spagnolo ha raggiunto un accordo con la Federcalcio per guidare la nazionale lusitana: prende il posto di Fernando Santos.

I pessimi Mondiali del Belgio, eliminato a sorpresa alla fase a gironi, hanno indotto Roberto Martinez alle dimissioni: troppo forte la delusione per un altro obiettivo andato in frantumi, nonostante le premesse positive per i 'Diavoli Rossi'.

Lo spagnolo è rimasto disoccupato poco più di un mese, è stata infatti raggiunta l'intesa con la Federcalcio del Portogallo per la guida della nazionale maggiore fino al 2026.

L'ufficialità dell'ingaggio di Martinez è arrivata lunedì 9 gennaio quando è diventato il successore di Fernando Santos, anch'egli reduce dall'addio dopo otto anni alla guida dei lusitani.

Per Martinez, dunque, un'altra avventura al timone di una nazionale dopo i sei anni trascorsi ad inseguire un trofeo con la generazione d'oro belga, portata fino al terzo posto ai Mondiali russi del 2018.

A lui il compito, tra gli altri, di gestire anche il finale di carriera di Cristiano Ronaldo e trovare l'erede di CR7.