News LIVE
Serie A

Pioli rinnova col Milan: ha firmato fino al 2023

12:04 CET 26/11/21
Pioli rinnovo 2023
Il tecnico rossonero ha rinnovato il contratto col Milan fino al 30 giugno 2023 con opzione per la stagione successiva.

Ora è ufficiale: Stefano Pioli sarà l'allenatore del Milan almeno fino al 30 giugno 2023. Il tecnico rossonero ha firmato il rinnovo alla presenza di Gazidis e Paolo Maldini. Il nuovo contratto prevede anche un'opzione per la stagione 2023/24.

Grande la soddisfazione dei dirigenti rossoneri, che hanno ringraziato in questo modo Pioli per il grande lavoro svolto negli ultimi anni in cui il tecnico ha riportato il Milan a competere per lo Scudetto e qualificarsi in Champions League. Chiare in tal senso le parole pronunciate da Paolo Maldini a 'Milan TV'

"C'è l'emozione di continuare un percorso che ci sta portando grandi risultati. Non vogliamo una squadra vincere per un solo anno, ma a lungo. Vogliamo riportare il Milan ad essere sempre competitivo. Non rinnoviamo solo con l'allenatore Pioli, ma anche con la persona. C'è grande sintonia tra di noi, ci saranno magari dei problemi, ma sapremo superarli". 

Anche l'amministratore delegato Gazidis ha espresso tutta la sua stima per Pioli.

"Per noi è importante non solo il lato tecnico, ma anche la persona. Pioli rappresenta molto bene il nostro club, è perfetto per rappresentare i valori del Milan". 

Anche Pioli ha rilasciato alcune dichiarazioni al sito ufficiale della società rossonera.

"Ringrazio il Club per avermi dato la possibilità di allenare una squadra competitiva ma anche ricca di importanti valori, quelli che non devono mai mancare e che rendono il Milan unico. Sono orgoglioso del percorso fatto fino ad ora, del rapporto di empatia che si è creato con i dirigenti, della crescita dei miei calciatori e della passione che caratterizza tutti coloro che lavorano in questa gloriosa società. I nostri tifosi sono straordinari e spero di ricambiare il loro affetto rendendo il Milan sempre più competitivo".