News LIVE
Serie A

Osimhen annuncia: "Andrò in Coppa d'Africa, a meno che non sia escluso dai convocati"

14:35 CET 21/12/21
Victor Osimhen of Nigeria and Napoli.
Nonostante la contrarietà del Napoli, Victor Osimhen comunica di voler andare in Coppa d'Africa. E intanto si allena con una mascherina protettiva.

Un tweet a sorpresa. Una dichiarazione d'intenti. E una presa di posizione che va in senso completamente contrario al pensiero del Napoli, del proprio presidente e del proprio allenatore. Victor Osimhen ha deciso: andrà a giocare la Coppa d'Africa, senza se e senza ma.

"Sarò disponibile al 100% per la Coppa d'Africa - ha twittato nel primo pomeriggio l'attaccante azzurro - a meno che non faccia parte dei giocatori scelti per rappresentare la Nigeria".

Un messaggio chiaro, chiarissimo. Il tutto, a pochi giorni dalle dichiarazioni di Luciano Spalletti, che dopo la partita vinta in casa del Milan ha definito la Coppa d'Africa "un mostro che ti fa scomparire i giocatori da dentro lo spogliatoio, poi non sai dove andare a ritrovarli".

Noto anche il pensiero di Aurelio De Laurentiis, uno dei principali oppositori alla disputa della Coppa d'Africa e, soprattutto, alle convocazioni dei calciatori militanti in Europa per disputare la competizione. Da capire ora quali reazioni potrà scatenare la decisione di Osimhen di partire.

Poi, chiaro, andranno valutate le condizioni fisiche del centravanti nigeriano. Perché il serissimo infortunio rimediato il 21 novembre in casa dell'Inter è ancora lì, presente, tanto che il giocatore dovrà attendere ancora un po' prima di rientrare in campo. Anche se, forse, meno di quanto previsto inizialmente.

Come confermato dal Napoli, Osimhen ha infatti iniziato a indossare la mascherina protettiva che, almeno all'inizio, dovrà portare anche in campo. Una protezione che dovrebbe consentirgli di anticipare i tempi per il rientro. In tempo per la Coppa d'Africa oppure no, ancora non è chiaro.