Notizie Partite
Cagliari

Fabian O'Neill è morto: aveva 49 anni

17:21 CET 25/12/22
Fabian O'Neill
L'ex giocatore di Cagliari e Juventus si è spento in Uruguay dopo essere stato ricoverato nella giornata del 24 dicembre.

Fabian O'Neill, ex centrocampista di Cagliari e Juventus, si è spento a Montevideo. Aveva 49 anni. Ricoverato in terapia intensiva alla Vigilia di Natale, 'Il Mago' è morto il 25 dicembre nella capitale uruguayana.

O'Neill, che in passato ha avuto grossi problemi di salute, era stato ricoverato nel 2020 per una grave patologia epatica e un grande scompenso. Dopo l'ingresso in ospedale durante la pandemia aveva smesso di bere, così da iniziare una nuova vita in patria.

Arrivato in Italia nel 1995, O'Neill è stato uno dei giocatori più popolari del Cagliari durante il quinquennio successivo, tra gli applausi dei tifosi isolani: in poco tempo era riuscito a diventare un idolo della tifoseria rossoblù.

"Orgogliosi di aver potuto ammirare da vicino il tuo genio: puro, cristallino, come i diamanti più preziosi" ha scritto il Cagliari su Twitter. "Ci hai fatto innamorare della tua classe, Cagliari non ha mai smesso di voler bene al suo Mago con la "10" sulle spalle. Riposa in pace, Fabian. Per sempre uno di noi".

Grazie alle giocate con la maglia del Cagliari in Serie A, dopo la promozione del 1998, O'Neill era stato acquistato dalla Juventus, dove non era però riuscito a mettersi in mostra, giocando poche gare da subentrato.

Tra i suoi maggiori estimatori c'era Zizou Zidane, tra i più grandi calciatori di sempre, che considerava O'Neill come il "calciatore più talentuoso".

I due hanno condiviso la maglia della Juventus nella stagione 2000/2001, prima della cessione a Perugia dello stesso sudamericano, che ha poi chiuso la carriera nuovamente a Cagliari - senza mai scendere in campo - e nel suo vecchio Nacional.