Nations League, i risultati - Spagna straripante, solo un pari per la Germania

Seferovic Ginter - Germany Switzerland
Getty
Poker della Spagna all’Ucraina, la Germania non va altre al pari contro la Svizzera. Vince ancora la Russia, bene Finlandia e Grecia.

Nella Lega A della nuova edizione della Nations League l'Inghilterra parte con il piede giusto conquistando i primi tre punti: match piuttosto complicato per gli inglesi, che passano solo nel finale con una rete di Sterling al 90'. Al 92' l'Islanda sbaglia un rigore col Bjarnason.

Bene nello stesso girone anche il Belgio, che supera a domicilio la Danimarca: a segno anche Dries Mertens. Vince fuori casa anche la Francia, che grazie a Mbappé si impone di misura sul terreno della Svezia. Netto 4-1 del Portogallo, senza Cristiano Ronaldo, alla Croazia: in goal anche Cancelo e André Silva.

Vittoria del Lussemburgo in rimonta contro l'Azerbaigian, che perde Emreli con un espulsione diretta dopo 26 minuti ma passa in vantaggio con Sheydaev. A inizio ripresa l'autorete di Krivotsyuk ristabilisce l'equilibrio, decisivo nel finale il calcio di rigore di Rodrigues.

L'articolo prosegue qui sotto

Nello stesso girone della Lega C il Montenegro supera il Cipro con la doppietta dell'ex Fiorentina Jovetic e conquista la vetta condivisa. La Georgia raggiunge invece in vetta alla classifica la Macedonia del Nord battendo l'Estonia di misura grazie alla rete di Katcharava.

Nelle gara giocatesi di domenica, spicca la netta vittoria ottenuta dalla Spagna a Madrid contro l’Ucraina. La Roja si impone con un 4-0 che porta le firme di Sergio Ramos (doppietta), Ansu Fati (che diventa il più giovane marcatore nella storia della Nazionale spagnola) e Ferran Torres e si prende il primato, con 4 punti, in un Gruppo 4 della Lega A che vede viceversa in affanno la Germania.

La compagine tedesca, dopo il pareggio al debutto proprio contro gli iberici, non va oltre l’1-1 subito in rimonta contro la Svizzera. Agli uomini di Low non è bastata una rete di Gundogan.

Nella Lega B, vittoria interna per 1-0 del Galles contro la Bulgaria e successi esterni, rispettivamente sui campi di Irlanda ed Ungheria, per Finlandia (1-0) e Russia (3-2). Si è invece chiusa sullo 0-0 Serbia-Turchia.

Nella Lega C, successi per la Slovenia contro la Moldavia (1-0) e la Grecia in casa del Kosovo (2-1), mentre in Lega D le Far Oer hanno espugnato con un 1-0 il campo di Andorra ed è finita 1-1 tra Malta e Lettonia.

Gare di domenica

LEGA A

Spagna-Ucraina 4-0 [3’ rig. Sergio Ramos, 29’ Sergio Ramos, 32’ Ansu Fati, 84’ Torres]

Svizzera-Germania 1-1 [14’ Gundogan (G), 58’ Widmer (S)]

LEGA B

Ungheria-Russia 2-3 [15’ A. Miranchuk (R), 34’ Ozdoev (R), 46’ Fernandes (R), 62’ Sallai (U), 70’ Nikolics (U)]

Serbia-Turchia 0-0

Galles-Bulgaria 1-0 [94' Williams]

Irlanda-Finlandia 0-1 [64’ Jensen]

LEGA C

Slovenia-Moldavia 1-0 [28’ Bohar]

Kosovo-Grecia 1-2 [2’ Limnios (G), 51’ Siovas (G), 82’ Berisha (K)]

LEGA D

Andorra-Isole Far Oer 0-1 [31' Olsen]

Malta-Lettonia 1-1 [15’ Nwoko (M), 25’ aut. Guillaumier (L)]


Gare di sabato

LEGA A

Islanda-Inghilterra 0-1 [90' Sterling rig.]

Danimarca-Belgio 0-2 [9' Denayer, 76' Mertens]

Portogallo-Croazia 4-1 [41' Cancelo (P), 58' Diogo Jota (P), 70' Joao Felix (P), 91' Petkovic (C), 94' André Silva (M)]

Svezia-Francia 0-1 [41' Mbappé]

LEGA C

Azerbaigian-Lussemburgo 1-2 [43' Sheydaev (A), 48' Krivotsyuk aut. (L), 72' Rodrigues rig. (L)]

Cipro-Montenegro 0-2 [60' Jovetic, 73' Jovetic]

Macedonia del Nord-Armenia 2-1  [5' rig. Alioski (M), 38' rig. Nestorovski (M), 94' rig. Barseghyan (A)]

Estonia-Georgia 0-1 [32' Katcharava]

LEGA D

Gibilterra-San Marino 1-0  [42' Torilla]

Chiudi