Nations League 2020/2021, la fase finale: squadre, calendario, sede e regolamento

Nations League GFX
La Nations League 2020/2021 è arrivata alla sua fase finale: le squadre che si affrontano e come si svolge la Final Four.

La Nations League 2020-2021 , ovvero la seconda edizione della competizione calcistica per Nazionali affiliate alla UEFA e lanciata dal massimo organo calcistico europeo nel 2018 , sta giungendo alla sua naturale conclusione.

Il torneo è infatti arrivato alla sua fase finale, ovvero la ‘ Final Four ’ nella quale saranno impegnate le ultime quattro squadre ancora in corsa.

L’ultima parte della competizione, che è iniziata ufficialmente lo scorso 3 settembre 2020 con le gare valide per la prima giornata della fase a gironi, sarà scandita da due semifinali, la finale per il terzo posto e la finale che decreterà quale sarà la Nazionale che raggiungerà il Portogallo (che ha trionfato nella prima edizione, quella 2018/2019) nell’albo d’oro delle vincitrici del torneo.

QUALI SONO LE SQUADRE CHE PARTECIPANO ALLA ‘FINAL FOUR’?

Italy players celebrating Italy Lituania World Cup Qualifier

Sono Italia , Belgio , Francia e Spagna le quattro squadre che sono riuscite a spingersi fino alle semifinali. Hanno raggiunto la fase finale del torneo, poiché sono riuscite a vincere i rispettivi Gruppi della League A .

L’ Italia (12 punti) ha chiuso al primo posto il Gruppo 1 (che comprendeva anche Olanda, Polonia e Bosnia-Erzegovina), il Belgio (15 punti) il Gruppo 2 (che comprendeva Danimarca, Inghilterra e Islanda), la Francia (16 punti) il Gruppo 3 (che comprendeva Portogallo, Croazia e Svezia) e infine la Spagna (11 punti) il Gruppo 4 (che comprendeva Germania, Svizzera e Ucraina).

QUALI SONO GLI ACCOPPIAMENTI?

L’ Italia campione d’Europa in carica di Roberto Mancini ha perso contro la Spagna in semifinale, mentre l’altro confronto ha visto la Francia  avere la meglio sul Belgio.

A stabilire gli accoppiamenti è stato lo scorso 3 dicembre 2020 l’urna di Nyon. Si è infatti svolto un sorteggio libero , quindi privo di paletti e che non prevedeva teste di serie, che ha stabilito gli accoppiamenti.

DOVE E QUANDO SI DISPUTERA’ LA FASE FINALE DELLA NATIONS LEAGUE?

Stadio San Siro

La fase finale della competizione viene disputata dal Paese della Nazionale che vince il Gruppo 1 . E’ quindi l’ Italia la sede stabilita per ospitare le semifinali, la finalina e la finale.

Gli impianti che ospiteranno i match sono due: il Giuseppe Meazza di Milano e l’ Allianz Stadium di Torino . Nel primo si giocherà la prima delle due semifinali in programma, oltre che la finale, nel secondo la seconda semifinale e la finale per il terzo posto.

La prima semifinale Italia-Spagna si è giocata il 6 ottobre 2021 al Giuseppe Meazza , con calcio d’inizio programmato alle ore 20,45 . Gli iberici hanno vinto 1-2.

La seconda semifinale sarà Belgio-Francia in programma il 7 ottobre 2021 all’ Allianz Stadium , con calcio d’inizio programmato alla 20,45, è finita 2-3.

La finale per il terzo posto (Italia-Belgio) e la finale (Spagna-Francia) si disputeranno entrambe il 10 ottobre 2021 . La prima si disputerà alle ore 15,00 all’ Allianz Stadium di Torino, mentre il trofeo del vincitore verrà sollevato al Giuseppe Meazza di Milano al termine di una finale il cui inizio è programmato alle 20,45 .

IL REGOLAMENTO DELLA ‘FINAL FOUR’

Le vincitrici delle due semifinali approdano in finale, mentre le squadre sconfitte si affrontano nella finale per il terzo posto.

Sia nelle semifinali che nella finale per il primo posto, in caso di parità dopo i 90’ regolamentari, si procederà con i tempi supplementari ed eventualmente i calci di rigore.

Diverso invece il discorso per la finale per il terzo posto: in questo caso infatti, in caso di parità dopo i 90’ regolamentari, si procederà direttamente con i calci di rigore.

I CONVOCATI PER LA FASE FINALE DELLA NATIONS LEAGUE 2020/2021

Kylian Mbappe, France, Euro 2020

ITALIA

Portieri: Donnarumma, Meret, Sirigu

Difensori: Acerbi, Bastoni, Bonucci, Calabria, Chiellini, Di Lorenzo, Dimarco, Palmieri

Centrocampisti: Barella, Cristante, Jorginho, Locatelli, Pellegrini, Verratti

Attaccanti: Berardi, Bernardeschi, Chiesa, Insigne, Kean, Raspadori

BELGIO

Portieri: Casteels, Courtois, Mignolet, Sels

Difensori: Alderweireld, Boyata, Denayer, Vertonghen, Castagne, Meunier

Centrocampisti: De Bruyne, Dendoncker, Tielemans, Vanaken, Witsel, T. Hazard, Saelemaekers, Carrasco

Attaccanti: De Ketelaere, E. Hazard, Lukebakio, Trossard, Batshuayi, Lukaku

FRANCIA

Portieri: Lloris, Costil, Maignan

Difensori: Digne, Dubois, L. Hernandez, Kimpembe, Koundé, Pavard, Upamecano, Varane

Centrocampisti: Guendouzi, T. Hernandez, Pogba, Rabiot, Tchouaméni, Veretout

Attaccanti: Ben Yedder, Benzema, M. Diaby, Griezmann, Martial, Mbappé

SPAGNA

Portieri: Unai Simon, Robert Sanchez, De Gea

Difensori: Azpilicueta, Pedro Porro, Eric Garcia, Laporte, Iñigo Martínez, Pau Torres, Reguilon, Marcos Alonso

Centrocampisti: Busquets, Rodri, Sergi Roberto, Mikel Merino, Koke, Gavi, Bryan Gil, Fornals

Attaccanti: Ferran Torres, Sarabia, Oyarzabal, Yeremi Pino

COSA METTE IN PALIO LA NATIONS LEAGUE?

UEFA Nations League trophy

La Nazionale che vince la Nations League porta a casa un trofeo alto 71 cm e dal peso di 7,5 kg , assicura alla propria Federazione un premio di 4,5 milioni di euro e si garantisce benefici in ottica Europei e Mondiali.

Le quattro qualificate alla ‘ Final Four ’ sono state inserite in gironi di qualificazione per i Campionati del Mondo con meno squadre (numero dispari).

Inoltre la Nations League mette in palio punti per il ranking e un ranking più alto potrebbe ovviamente voler dire un posto tra le teste di serie nei sorteggi per le qualificazioni ai Mondiali e agli Europei.

Chiudi