News LIVE
Serie A

Moviola Lazio-Juventus: giusti i due rigori assegnati ai bianconeri

20:08 CET 20/11/21
Reina Chiesa penalty Lazio Juventus
Cataldi frana su Morata nel primo tempo, Reina su Chiesa nel secondo: in entrambi i casi è corretta la decisione di Di Bello di indicare il dischetto.

La Juventus ha battuto per 2-0 la Lazio nel secondo anticipo della tredicesima giornata di Serie A: decisiva una doppietta su calcio di rigore di Leonardo Bonucci. Ecco i principali episodi da moviola della sfida andata in scena all'Olimpico.

21' - Morata controlla il pallone in area e Cataldi frana su di lui: l'arbitro Di Bello inizialmente lascia correre, poi assegna il calcio di rigore alla Juventus grazie all'intervento del VAR. Il rigore c'è, perché il centrocampista laziale non tocca il pallone, intervenendo direttamente sull'avversario.

81' - Altro calcio di rigore per la Juventus per un calcio di Reina a Chiesa, che aveva già saltato lo spagnolo una prima volta: netto anche in questo caso l'intervento falloso del portiere laziale sull'attaccante juventino e, come in occasione del primo penalty, anche questo può considerarsi indiscutibile.