News LIVE
Serie C

Mirabelli riparte dalla Serie C: l'ex Milan nominato nuovo ds del Padova

22:29 CET 23/01/22
Massimo Mirabelli Milan
L'ex dirigente rossonero inizia una nuova avventura professionale: ricoprirà due ruoli dirigenziali nel Padova, in Serie C.

"Passiamo alle cose formali": per diverse sessioni di mercato, al Milan, è stato una sorta di tormentone, con Massimiliano Mirabelli protagonista.

Arrivato al milan nel 2017 dopo l'ufficializzazione della cessione societaria del club rossonero a Li Yonghong, il dirigente cosentino ha ricoperto i ruoli di direttore sportivo e direttore dell'area tecnica fino al luglio del 2018.

Nella giornata di oggi è arrivata la notizia dell'inizio di una nuova avventura professionale: nonostante la vittoria contro la Triestina nell'ultimo turno, il Padova ha comunicato l'interruzione del rapporto lavorativo due componenti della direzione sportiva.

I biancoscudati hanno, infatti, annunciato l'esonero di Sean Sogliano e del suo collaboratore Fabio Gatti, e contestualmente la nomina di Massimiliano Mirabelli.

"La società Calcio Padova comunica che a far data da oggi termina la collaborazione con il direttore sportivo Sean Sogliano ed il suo assistente Fabio Gatti. A Sean Sogliano e Fabio Gatti vanno la riconoscenza e stima della Società per quanto fatto in questi anni e i migliori auguri per il prosieguo della propria carriera.
Contestualmente, il Calcio Padova comunica che il ruolo di responsabile dell'area tecnica e di direttore sportivo del Calcio Padova viene assunto da Massimiliano Mirabelli. La Società biancoscudata ha siglato con il dirigente un accordo fino al 30 giugno 2024".

Per Mirabelli si tratta di un ritorno in Lega Pro, dopo l'esperienza al Cosenza: ricoprirà i ruoli di responsabile dell'area tecnica e direttore sportivo fino al 2024.