Notizie Partite
Calciomercato

Broja preoccupa il Chelsea e il Milan: infortunio al ginocchio in amichevole contro l'Aston Villa

22:48 CET 11/12/22
Armando Broja Chelsea 2022-23
L'attaccante albanese, obiettivo dei rossoneri per la sessione invernale di mercato, esce in barella: "Non sembra qualcosa di buono".

Il mese di dicembre è, per tutti i club, un periodo di grande riflessione, soprattutto in questa stagione segnata dalla sosta per i Mondiali in Qatar: il Milan, in tutto questo, si trova a Dubai, impegnato in una serie di amichevoli per ritrovare il ritmo in vista della ripresa della Serie A, fissata per inizio gennaio.

I rossoneri di Stefano Pioli, però, non si tirano indietro e pensano a come rafforzare la rosa nella sessione invernale di calciomercato.

Un nome in lista è quello di Armando Broja, attaccante albanese classe 2001 di proprietà del Chelsea, finito sul taccuino di diversi club europei.

Reduce da un inizio di stagione comunque positivo, con una rete con i Blues e una siglata in Nations League con la sua Nazionale, è stato impiegato da Graham Potrer nel corso di un'amichevole contro l'Aston Villa, ma ciò che arriva da Abu Dhabi, sede del match, non è positivo.

L'attaccante si è accasciato al suolo, tenendosi il ginocchio e urlando di dolore: dopo l'ingresso dello staff medico è stato trasportato in barella fuori dal campo.

Intervenuto sulle pagine del sito ufficiale, Potter ha parlato dell'infortunio di Broja, che non lascia presagire nulla di buono.

"Non sembra essere qualcosa di positivo, ma è troppo presto per dirlo: teniamo le dita incrociate".

Si complica, insomma, il mercato dell'attaccante, accostato al Milan: in attesa di notizie provenienti dal Chelsea circa le sue condizioni.