News LIVE
Serie A

Lautaro e la suggestione Barcellona: "Ne parlavo tanto con Messi, ora sono felice all'Inter"

16:33 CET 02/12/21
Lautaro Martinez Messi Argentina
Lautaro ha parlato della possibilità in passato di andare al Barcellona, dove giocava l'amico e connazionale Messi.

L'Inter continua a vincere e a convincere trascinata dal suo bomber Lautaro Martinez, in goal sia nel weekend contro il Venezia che nel turno infrasettimanale contro lo Spezia.

Un attaccante che in più occasioni è stato accostato al Barcellona, dove fino a qualche mese fa giocava il compagno di Nazionale Lionel Messi. Della possibilità di vestirsi di blaugrana ha parlato ai microfoni di 'Sky'.

"Ne parlavamo tanto in nazionale, mi chiedeva com'era la situazione tra me e l'Inter ma sono rimasto sempre tranquillo perché parlavamo con la società per trovare un accordo per essere felice qui. È andata così e sono contento di essere rimasto, a Milano sto bene: io come la mia famiglia".

Lautaro dunque ha sposato il progetto nerazzurro, dando il suo contributo a suon di goal e prendendo posizione anche su determinate tematiche. Dopo il successo contro lo Spezia, per esempio, ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di 'DAZN' contro il terreno su cui l'Inter gioca le partite casalinghe.

"Abbiamo fatto quello che dovevamo, però facciamo fatica a fare il nostro gioco su questo campo. Speriamo di trovarlo meglio, perché stiamo lottando per cose importanti e il campo deve essere all’altezza. Non è buono presentare un campo così".

Una dichiarazione senza giri di parole, contro un prato di San Siro che più volte nella sua storia è stato criticato per le sue condizioni non perfette.

Certamente un incentivo a migliorare il terreno di gioco, per rendere più agevoli le giocate di un'Inter che, oltre ad aver trovato continuità di risultati, sta convincendo con il suo gioco piacevole e propositivo.