Notizie Partite
Serie A

La Cremonese cambia allenatore: esonero per Alvini

22:14 CET 14/01/23
alvini
Il tecnico di Fucecchio sollevato dall'incarico dopo il ko contro il Monza. Pesano le zero vittorie in campionato. In arrivo Ballardini.

Massimiliano Alvini non è più l'allenatore della Cremonese. In serata è arrivato il comunicato ufficiale del club lombardo tramite il quale il tecnico è stato sollevato dall'incarico.

"U.S. Cremonese comunica di aver sollevato Massimiliano Alvini e il suo staff dalla conduzione tecnica della prima squadra. Il club grigiorosso desidera ringraziare l’allenatore e i suoi collaboratori per la serietà, la professionalità e la passione dimostrate nel lavoro quotidiano svolto nel corso di questi mesi".

La decisione è stata presa dalla dirigenza grigiorossa dopo il ko interno contro il Monza per 3-2, sconfitta numero 11 in stagione su 19 partite giocate.

Solo 7 i punti in classifica per la Cremonese, ottenuti in altrettanti pareggi. La squadra lombarda è l'unica in campionato a non aver ancora vinto una partita.

All'esordio assoluto in Serie A, Alvini non è riuscito a ottenere risultati significativi in ottica salvezza con la Cremonese e malgrado il buon gioco espresso in molte partite non sono arrivati i risultati sperati.

Come riferisce Sky Sport, la Cremonese e Davide Ballardini hanno raggiunto un accordo fino al 2024. Domani verranno definiti in persona gli ultimi dettagli tra la dirigenza e il tecnico ex Genoa e Lazio: sarà lui dunque il nuovo allenatore chiamato a risollevare la Cremonese in Serie A.