News LIVE
Serie A

Juric contro un giornalista: "Stai sparando cag***, devi provare vergogna"

13:19 CET 05/03/22
Ivan Juric Sampdoria Torino Serie A
L'allenatore del Torino perde la pazienza in conferenza stampa: "Stai dicendo cose brutte, a livello professionale e umano".

Il temperamento di Ivan Juric è cosa assai nota: l'allenatore del Torino ha sempre dimostrato di avere un carattere forte e diretto, anche in conferenza stampa.

Sincero com'è, in caso di domanda non proprio "centrata" capita che Juric risponda onestamente, senza filtri e in maniera chiara. E' capitato anche alla vigilia della sfida tra Bologna e Torino il tecnico croato si è rivolto in modo diretto al giornalista.

Ricostruitamo la vicenda: il cronista presente ha chiesto se dopo il turno di pausa osservato per i casi Covid, ovvero dopo la sfida non disputata contro l'Atalanta, nella sua squadra, con meno allenamento sulle gambe, fosse cambiato "scientificamente" qualcosa in termini di agilità. Juric, a quel punto, ha reagito.

"Sta sparando un sacco di cagate, ma proprio brutte, a livello professionale e umano. Brutte perché allora nella partita con la Juve è stata agile o non agile? Nelle altre partite sono stati agili o non agili? Con il Sassuolo dopo tre settimane è stata agile o non agile? Allora vuol dire che un po' di vergogna deve provare dopo questa domanda. 'Scientificamente', un po' di vergogna deve provarla".

Diretto e chiaro, senza mezzi termini né giri di parole Ivan Juric, che nel weekend affronterà il Bologna al 'Dall'Ara' per la ventottesima giornata di Serie A.