Notizie Partite
Calciomercato

Publico - Cristiano Ronaldo si separa da Jorge Mendes

18:50 CET 04/01/23
Jorge Mendes
Il super-agente e l'attaccante dell'Al-Nassr si separano: il trasferimento in Arabia Saudita è arrivato senza il ruolo dello stesso Mendes.

Jorge Mendes non è il più l'agente di Cristiano Ronaldo secondo 'Publico', media portoghese che riporta come la rottura tra il procuratore e il giocatore appena passato all'Al-Nassr sia già avvenuta e diventerà ufficiale nelle prossime ore.

L'indizio della separazione tra il super-agente Mendes e Cristiano Ronaldo era arrivato direttamente dal trasferimento all'Al-Nassr, visto come Ricardo Regufe, l'assistente personale della star, ha svolto un ruolo chiave nel mediare la sua firma in Arabia Saudita, intascando una commissione di 30 milioni di euro.

Mendes, di fatto, non è stato coinvolto nel nuovo capitolo della carriera del cinque volte Pallone d'Oro.

La rottura tra Mendes e Ronaldo è nata dopo l'intervista rilasciata dell'ex Juventus a Piers Morgan che ha portato all'addio al Manchester United.

Publico evidenzia come
Mendes abbia trascorso mesi alla ricerca di una squadra d'élite che accettasse Cristiano in estate, vista la volontà di lasciare il Manchester United. Oltre i Red Devils, però niente. Chiusa quella porta, nessun'altra si sarebbe aperta. A quel punto, permanenza forzata e prime crepe nel rapporto.

Cristiano Ronaldo ha rotto con il Manchester United contro la volontà di Mendes, che spingeva per una permanenza, chiedendo a Regufe di confermare l'eventuale saldo interesse dell'Al-Nassr anche dopo i Mondiali, visto l'iniziale volontà di portare il portoghese già nei primi mesi autunnali.

Regufe ha lavorato come rappresentante della Nike in Portogallo, fornendo supporto a Cristiano Ronaldo, fino ad entrare a tempo pieno nello staff del giocatore, senza abbandonare le trasferte della Nazionale, avendo un doppio incarico, sempre più direzionato però verso CR7. Riuscendo ad imbastire il trasferimento all'Al-Nassr.