News LIVE
Serie A

Due rigori per il Napoli, Sabatini: "Hanno messo la regola della piazzetta?"

17:45 CET 23/01/22
Walter Sabatini, Roma, Cagliari, Serie A, 08022015
Il direttore sportivo della Salernitana, Walter Sabatini, dopo la partita col Napoli ha spiegato: “Io i rigori non li ho visti”.

Il Napoli piazza la sua terza vittoria consecutiva in campionato, quella che le consente di allungare sul quarto posto e restare nella scia dell’Inter capolista. La compagine partenopea si è imposta con un netto 4-1 sulla Salernitana grazie alle reti di Juan Jesus, Mertens, Rrahmani ed Insigne.

Due dei quattro goal azzurri sono arrivati da calcio di rigore (quelli di Mertens ed Insigne) e proprio l’assegnazione dei due tiri dal dischetto non ha convinto Walter Sabatini.

Il direttore sportivo della Salernitana, dopo il triplice fischio finale, è stato protagonista di un divertente siparietto con Luciano Spalletti, tecnico con il quale ha lavorato a lungo alla Roma.

Il tutto è avvenuto davanti alle telecamere di DAZN, con Spalletti che, nella consueta intervista post gara, ha voluto il dirigente della Salernitana al suo fianco.

“Ora perchè ha il volto rilassato e sorridente - ha spiegato l’allenatore del Napoli - ma quando è arrabbiato con quegli occhi ti perfora”.

Pronta è arrivata la replica di Walter Sabatini.

“Un c… sorridente… Mi dispiace che siamo in una situazione pubblica, altrimenti sarei stato più affettuoso con te, ma hanno ripristinato la regola della ‘piazzetta’? Abbiamo perso contro il Napoli perché è più forte ed è allenato da un genio, ma hanno ripristinato la regola ‘tre corner… un rigore’? Io i rigori non li ho visti, né il primo né il secondo. Avremmo perso ovviamente, ma che dici?”.

Spalletti a questo punto, sorridendo ha preferito dribblare ogni polemica.

“Al direttore non si ribatte”.