News LIVE
Serie A

Douglas Costa esplode su Twitter: "Vaff****o a chi pensa che mi sia fatto ammonire apposta"

13:10 CET 03/12/21
Douglas Costa Grêmio Bahia Brasileirão 26 11 2021
L'attaccante brasiliano non ci sta e sbotta sui social dopo le critiche ricevute per l'ammonizione che gli costerà la squalifica con il Corinthians.

Douglas Costa non ci sta e risponde alle critiche. Il calciatore brasiliano ex Juventus e ora in forza al Gremio si è sfogato attraverso i suoi canali social dopo essere stato bersagliato in seguito all'ammonizione rimediata contro il San Paolo.

Nel match di giovedì sera, terminato col risultato di 3-0 in favore del Gremio, Douglas Costa è stato ammonito al 73', in occasione della sostituzione: il 31enne è stato punito per aver lasciato il campo dall'altra parte rispetto al compagno pronto a prendere il suo posto.

Per l'ex bianconero si tratta della terza ammonizione: il calciatore classe 1990 era diffidato e salterà la partita contro il Corinthians, in programma domenica alle ore 20 italiane. Una gara fondamentale per il Gremio, a caccia di punti salvezza a 180 minuti dalla fine del campionato brasiliano.

"Andate tutti affanc*** voi che pensate che abbia preso volontariamente il cartellino giallo. L'arbitro mi ha autorizzato ad uscire da quel lato e quando mi sono voltato mi ha ammonito. Sono molto più attaccato al Gremio io rispetto a queste persone che mi criticano".

Douglas Costa non ha resistito e ha sbottato sul suo profilo Twitter, dimostrando il suo attaccamento al Gremio in un momento di grande difficoltà. In questa stagione, il 31enne ha realizzato due goal e due assist in 25 presenze nel campionato brasiliano.