News LIVE
Bundesliga

Crescono i contagi in Germania: capienza degli stadi fissata a 15.000 spettatori

18:57 CET 02/12/21
Allianz Arena München
Il governo tedesco ha ridotto i posti disponibili negli stadi per contrastare l'impennata dei contagi: capienza al 50% negli impianti più piccoli.

La pandemia di Covid-19 continua ad assediare il mondo intero, con alcuni paesi particolarmente colpiti. Tra questi la Germania, alle prese con 73.000 nuovi casi stando agli ultimi dati.

Un'impennata di contagi che ha portato il governo tedesco a prendere dei provvedimenti, anche per quanto riguarda l'accesso a luoghi all'aperto come gli stadi.

Per contenere la diffusione del virus, stando a quanto riferisce 'Sky', è stato deciso che il numero massimo di spettatori che potranno andare a vedere una partita è pari a 15.000. Per quanto riguarda gli impianti più piccoli, la capienza disponibile sarà del 50%.

Si tratta di una decisione presa a livello generale, ma i vari lander che compongono la Germania possono decidere di applicare delle misure ancora più restrittive. Già domani, per esempio, la Baviera potrebbe annunciare che le partite verranno giocate a porte chiuse.

Decisioni drastiche ma necessarie, per contrastare una pandemia ben lontana dalla sua conclusione nonostante l'arrivo dei vaccini.