Chapecoense, presentati i primi tre acquisti: Grolli, Nadson e Rossi

rossi douglas grolli nadson chapecoense 04 01 2017
Chapecoense/ Divulgação
Prende forma la nuova Chapecoense con la presentazione dei primi tre acquisti: Douglas Grolli, Nadson e Rossi. Intanto il Bolivar dona 25 mila dollari.

L'incubo del 28 novembre è ancora ben impresso nella mente, ma la Chapecoense prova a ripartire: il club brasiliano ha infatti presentato i primi tre acquisti, i primi tre passi verso una difficile ricostruzione: si tratta del difensore Douglas Grolli, del trequartista Nadson e dell'attaccante Rossi.

Fazio: "Scudetto ed EL, vogliamo tutto"

Per il primo si tratta di un ritorno alla Chapecoense, club al quale era già molto affezionato: 27enne come Nadson, prelevato invece dal Paranà. Rossi è invece un classe '93 ed arriva dal Golas. Il direttore esecutivo Rui Costa ha commentato le operazioni fatte: "Stiamo lavorando con una serie di 18-20 nuovi giocatori, ma è una situazione un po' insolita nel mondo del calcio, quindi dobbiamo essere molto cauti".

Intanto il Bolivar si mostra solidale con lo sfortunato club brasiliano: il club boliviano ha infatti organizzato una campagna per donare 25 mila dollari creando magliette commemorative.

"Vogliamo sostenerli e dare loro una donazione di 25 mila dollari, raccolti attraverso la vendita di una edizione limitata di magliette del Bolivar in onore della Chapecoense", ha spiegato il presidente del club Guido Loayza.

Chiudi