Notizie Partite
Primera Division

Boca Juniors batte River Plate nel Superclasico: Rojo espulso nel finale

23:41 CEST 11/09/22
Rojo
Precendentemente graziato dal direttore di gara, l'ex Manchester United ha comunque rimediato il rosso diretto nel finale.

La gara più attesa di Buenos Aires, d'Argentina, del Sudamerica. Tra le più sentite al mondo. Boca Juniors contro River Plate per il Superclasico. Ricca di tensione e colpi proibiti, come di consueto. Stavolta ad avere la meglio sono stati i Xeneizes, per 1-0.

A segnare la rete che ha deciso il match, Benedetto al minuto 65: corner dalla sinistra di Vasquez e colpo di testa dell'attaccante argentino che porta il Boca Juniors al quarto posto, a pochi punti dall'Atletico Tucuman, attualmente in testa al campionato.

Dopo 18 turni il River Plate rimane così a -3 dai rivali, riusciti a rimontare il Boca Juniors nell'ultimo periodo grazie ad una serie di vittorie consecutive. Nel prossimo turno Ibarra non potrà avere Rojo: l'ex Manchester United salterà il Lanus causa espulsione.

Rojo ha ricevuto il rosso per un intervento kung-fu nel finale di gara, dopo essere stato precedentemente ammonito per un brutto fallo, per cui il River Plate aveva chiesto a gran voce l'espulsione diretta. Il difensore è rimasto invece in campo, comunque rimediando il cartellino e la squalifica.

Per il Boca Juniors si tratta della seconda vittoria di fila contro il River Plate per 1-0: a marzo aveva deciso il match Villa. Ad ottobre 2021, sempre di misura, l'ultimo successo per i biancorossi: 2-1 con la doppietta di Alvarez, oggi al Manchester City e il goal di Zambrano.