Persa o rubata: Pioli non ha più la medaglia da Campione d'Italia

Stefano Pioli Sassuolo Milan Serie A
Getty
Al termine della gara tra Sassuolo e Milan l'allenatore rossonero non ha più trovato la sua medaglia da campione d'Italia.

L'invasione di campo, la festa e l'euforia al termine di Sassuolo-Milan rimarranno per sempre nell'immaginario collettivo relativo alla vittoria del diciannovesimo Scudetto dei rossoneri.

Immagini che tra qualche anno verranno riprodotte e che già si trovano su tutte le piattaforme video: ci sta, fa parte della storia della Serie A.

Uno dei più festeggiati è stato senza dubbio Stefano Pioli, allenatore che ha letteralmente costruito il progetto tecnico ereditandolo alla fine del 2019.

L'articolo prosegue qui sotto

Medaglia al collo, ha ballato sulle note di "Pioli's on fire", coro che ha contraddistinto la sua esperienza al Milan, prima dell'inaspettato.

Come raccontato da DAZN, nel post-partita il tecnico non ha più trovato la sua medaglia che gli è stata sottratta o semplicemente è stata smarrita.

Un brutto inconveniente che ha fatto partire la ricerca: resta la festa e la giornata storica. Quella no, non può togliergliela nessuno.

Chiudi