Notizie Partite
Qualificazioni Mondiali

Ramsey top e flop contro la Repubblica Ceca: goal e autogoal causato

22:17 CEST 08/10/21
Ramsey Czech Wales
Il centrocampista della Juventus, che negli scorsi giorni ha rilasciato alcune dichiarazioni polemiche, protagonista in negativo e in positivo.

Le sue parole alla vigilia del match avevano messo in subbuglio i tifosi della Juventus. Aaron Ramsey ha parlato in maniera positiva del Galles, l asciando i fans bianconeri un po' interedetti, in attesa di assistere alla sfida del centrocampista in Nazionale, contro la Repubblica Ceca.

Come spesso è avvenuto in maglia Juventus, Ramsey è apparso decisamente discontinuo, soprattutto tra un tempo e l'altro. La gara contro la Repubblica Ceca, pareggiata 2-2 dal Galles, è probabilmente l'emblema dell'ultimo biennio: top nella prima frazione, flop nella ripresa.

E' stato Ramsey, infatti, a dare il vantaggio al Galles, sfruttando un contropiede del team britannico, riuscendo a battere il portiere della Repubblica Ceca e i difensori avversari in disperato tentativo di recupero. Ottime giocate, pieno possesso e zero errori.

A inizio ripresa, però, dopo il momentaneo pari della Repubblica Ceca, il disastro: pressato sulla propria trequarti, Ramsey ha cercato a sorpresa il proprio portiere Ward con un retropassaggio inatteso e probabilmente troppo forte, su cui Ward ha compiuto una papera, spedendo il pallone in porta.

Alla vigilia della gara, le parole di Ramsey sulle prestazioni con il Galles avevano fatto discutere:

"Filosofia e metodi di allenamento sono diversi nella Juve rispetto a quelli svolti con la nazionale del Galles. In Nazionale c'è gente che da anni è abituata a gestirmi e che sa come tirare fuori il meglio di me, aiutandomi a giocare tante partite consecutive, come ho potuto dimostrare a Euro 2020. Mi sento bene quando vengo gestito correttamente e quando ho l'opportunità di giocare regolarmente

Quando le mie prestazioni in partita sono elevate, avrei bisogno di più riposo e recupero durante la settimana, anziché passare molto tempo in campo provocando affaticamenti nelle partite successive. Il recupero è una parte importante per me".