Notizie Partite
Mondiali

Quali campionati si giocano durante i Mondiali? Dalla Serie B alla Coppa di lega portoghese

09:28 CET 19/11/22
Benfica celebrating Juventus
La maggior parte dei tornei è ferma in virtù di amichevoli tra nazionali e convocazioni. Il Benfica scenderà regolarmente in campo senza i big.

Grande calcio in pausa per il mese dei Mondiali in Qatar. La competizione 2022, infatti, ha portato a rimodellare i campionati per far fronte alle tante convocazioni.

Diverse squadre d'Europa, del Sudamerica e dell'Asia devono infatti fare i conti con 5, 6 e persino 15 convocazioni da parte delle Nazionali.

Alcuni campionati e coppe continuano però a giocarsi anche durante i Mondiali, in attesa del grande ritorno da parte dei maggiori tornei a inizio inverno.

new Twitch.Player("twitch-embed", { channel: "goalitalia", width: "100%", height: "480" });

  • QUALI CAMPIONATI BIG SI GIOCANO?

    Nessuno. La Serie A, la Premier League, la Bundesliga, la Liga e la Ligue 1 saranno in pausa per tutto il mese di novembre e per quasi tutto dicembre.

    In pausa anche gli altri campionati della top dieci europea, da quello olandese a quello portoghese. Passando per il torneo svizzero e austriaco.

    Si giocherà regolarmente in alcuni campionati di seconda serie, dalla Spagna alla Russia, passando per il belgio e la stessa Italia.

  • QUALI COPPE SI GIOCANO?

    Diverso il discorso delle coppe. La Coppa di Lega portoghese, infatti, si disputerà regolarmente durante i Mondiali, così come quella francese.

    Se nella Coppa di Francia scenderanno in campo le squadre minori, si giocherà invece regolarmente la Coppa di Lega portoghese: di scena anche il Benfica, che dovrà fare a meno di giocatori come Otamendi, Bah, Fernandez, Silva e Ramos, tutti convocati ai Mondiali.

    Stesso discorso per Porto e Sporting Lisbona, senza i vari Pepe, Diogo Costa, Otavio, Morita e Coates.

  • IN ITALIA SI GIOCA?

    La Serie C, la Serie D e i tornei delle divisioni inferiori non si fermeranno durante i Mondiali. La Serie B andrà in pausa solamente nel weekend 18-20, per poi riprendere regolarmente.

    Il Bari non potrà contare su Cheddira, convocato dal Marocco, mentre Glik e Karacic lasceranno rispettivamente Benevento e Brescia per rispondere alla chiamata di Polonia e Australia.

  • IN GIRO PER IL MONDO

    Per chi ama i campionati e non va pazzo per i Mondiali, sono diversi i campionati che si disputano regolarmente. Dalla Cina all'India, passando per il Ghana, il torneo principale si svolgerà regolarmente.

    La maggior parte dei tornei è comunque in pausa anche se la Nazionale non si è qualificata ai Mondiali, visto come siano previste delle amichevoli tra le rappresentative che non giocheranno in Qatar. Tra cui l'Italia.