Notizie Partite
Serie A

Napoli-Udinese 3-2: vittoria col brivido per gli azzurri

16:55 CET 12/11/22
Napoli Udinese celebrate Serie A
Il Napoli batte anche l'Udinese e centra la vittoria di fila numero 11 in A, ma nel finale i friulani sfiorano una clamorosa rimonta.

Il Napoli non si ferma più, ma stavolta vince col brivido. Al 'Maradona' ko anche l'Udinese, sconfitta 3-2 e ad un passo da un'incredibile rimonta dopo essere andata sotto di 3 reti. Successo consecutivo numero 11 in Serie A per gli azzurri, sempre più padroni di questa prima metà del campionato.

La squadra di Sottil parte bene e costruisce una grande chance con Deulofeu, ma perde per infortunio proprio lo spagnolo ed incassa l'uno-due micidiale degli azzurri: prima Osimhen, poi la prodezza di Zielinski ad apporre l'ennesimo timbro sul momento d'oro dei partenopei.

Elmas cala il tris nel secondo tempo dopo un paio di tentativi di reazione ospiti con Lovric e Success, sembra spegnere le velleità dell'Udinese, invece i bianconeri riaprono clamorosamente il match coi goal di Nestorovski e Samardzic.

Finale ricco di tensione, ma il Napoli riesce a portare a casa i 3 punti e certifica la propria leadership. Per l'Udinese, le gare di fila senza vittorie diventano 7.

  • NAPOLI-UDINESE, I GOAL

    15': 1-0 NAPOLI, OSIMHEN | Cross dalla sinistra di Elmas ed incornata vincente del nigeriano, che batte Silvestri sul primo palo.

    31': 2-0 NAPOLI, ZIELINSKI | Osimhen fa salire il Napoli e col tacco innesca Lozano, che lancia in area il polacco: controllo e destro a giro di pregevolissima fattura che non lascia scampo a Silvestri.

    58': 3-0 NAPOLI, ELMAS | Anguissa fa involare verso la porta il macedone, che rientra sul destro evitando un avversario e trafigge Silvestri nuovamente sul primo palo.

    79': 3-1 UDINESE, NESTOROVSKI | Il macedone, entrato dalla panchina, raccoglie in area e gira con potenza e precisione il pallone infilandolo alla sinistra di Meret.

    82': 3-2 UDINESE, SAMARDZIC | Il tedesco ruba palla a Kim e con un mancino a giro in corsa supera Meret.

  • NAPOLI-UDINESE, LA MOVIOLA

    Gara carica di agonismo al 'Maradona', ma priva di episodi eclatanti: nel primo tempo, da segnalare due interventi in cui Osimhen finisce a terra non giudicati fallosi da Ayroldi.

  • NAPOLI-UDINESE, IL TABELLINO E LE PAGELLE

    NAPOLI-UDINESE 3-2

    MARCATORI: 15' Osimhen (N), 31' Zielinski (N), 58' Elmas (N), 79' Nestorovski (U), 82' Samardzic (U)

    NAPOLI (4-3-3): Meret 6,5; Di Lorenzo 7, Kim 5,5, Juan Jesus 6 (60' Ostigard 6), Olivera 6 (46' Mario Rui 6); Anguissa 6,5, Lobotka 6,5, Zielinski 7 (66' Ndombele 6); Lozano 6,5 (60' Politano 6,5), Osimhen 7,5, Elmas 7.

    UDINESE (3-5-2): Silvestri 6; Perez 5,5, Bijol 5, Ebosse 5; Ehizibue 5,5, Lovric 5,5, Walace 6 (71' Jajalo 6), Arslan 5,5 (56' Samardzic 6,5), Pereyra 5; Beto 6 (71' Nestorovski 6,5), Deulofeu 6,5 (25' Success 6,5).

    Arbitro: Ayroldi

    Ammoniti: Juan Jesus (N), Walace (U), Pereyra (U), Mario Rui (N), Ebosse (U)

    Espulsi: nessuno