Contratto depositato: è ufficiale, Natan è un nuovo giocatore del Napoli

Natan Bragantino
Getty Images
Il Napoli ha depositato il contratto del difensore brasiliano Natan: arriva a titolo definitivo dal Red Bull Bragantino.

La lunga ricerca è finita: il Napoli ha finalmente l’erede di Kim.

Natan infatti ha apposto la firma che lo legherà nei prossimi anni al club partenopeo.

Ad confermare il definitivo buon esito della trattativa è stato il sito ufficiale della Lega Serie A, che ha svelato come il contratto del difensore sia già stato depositato.

  1. IL COSTO DELL’OPERAZIONE
    Getty Images

    IL COSTO DELL’OPERAZIONE

    Natan si è già unito alla sua nuova squadra nel ritiro di Castel di Sangro e quindi può già mettersi agli ordini di Rudi Garcia.

    Secondo quanto emerso negli ultimi giorni, il Napoli verserà nelle casse del Bragantino 10 milioni di euro ai quali aggiungere poi eventualmente dei bonus.

  2. IL CONTRATTO CHE LEGA NATAN AL NAPOLI

    Per il Napoli si tratta di un colpo importante per il presente, ma anche in ottica futura.

    Il giovane difensore brasiliano che ha compiuto 22 anni a febbraio, ha sottoscritto un contratto da 1,1 milioni all’anno con scadenza 30 giugno 2028.

  3. LE CARATTERISTICHE TECNICHE DI NATAN
    Getty Images

    LE CARATTERISTICHE TECNICHE DI NATAN

    Mancino naturale, Natan è un difensore centrale dotato di grande fisico: è alto un metro e 88 centimetri.

    Calciatore completo, è forte nel gioco aereo, fa della velocità una delle sue armi migliori, è difficilmente superabile nell’uno contro uno ed inoltre è bravo anche ad impostare.

  4. NATAN NEL NAPOLI DI GARCIA

    Nella linea a quattro di Rudi Garcia, Natan sarà uno dei due centrali titolari.

    Sarà lui il mancino della coppia nel cuore della difesa azzurra che verrà completata da Rrahmani.

    A lui dunque il compito di colmare il vuoto lasciato da Kim.