Notizie Partite
Serie A

Atalanta-Inter 2-3: Dzeko ribalta la Dea, nerazzurri provvisoriamente quarti

14:24 CET 13/11/22
Atalanta Inter
Successo in rimonta dell'Inter a Bergamo: la doppietta di Dzeko ribalta la rete di Lookman, poi l'autorete e il goal di Palomino fissano il 2-3.

Colpo dell'Inter al Gewiss Stadium contro l'Atalanta: la squadra di Simone Inzaghi vince 3-2 in rimonta e sale provvisoriamente al quarto posto in classifica, staccando proprio la Dea. Per Gasperini momento complicatissimo: quarto ko nelle ultime cinque.

La prima frazione è all'insegna del botta e risposta: la prima parte è di tutta marca atalantina con Palomino che di testa va subito ad esaltare i riflessi di Onana, prima del calcio di rigore che manda avanti la Dea: De Vrij stende Zapata e Lookman non perdona dagli undici metri. Inter inizialmente non pervenuta. Quantomeno fino al 36' quando Lautaro Martinez pennella un pallone con il contagiri che manda fuori tempo Palomino e si rivela assist al bacio per la zampata di Dzeko che firma il conto pari prima dell'intervallo.

Nella ripresa, la squadra di Simone Inzaghi alza prepotentemente i giri del motore e indirizza il match: Dzeko irrompe in area e insacca dopo il rimpallo con Maehle e cinque minuti più tardi è Lautaro Martinez a propiziare l'autorete di Palomino. Match in discesa per la formazione meneghina che nel finale subisce il rientro della Dea - di nuovo in corsa grazie alla zuccata vincente di Palomino - ma Skriniar e compagni reggono l'urto sino al triplice fischio.

  • ATALANTA-INTER, I GOAL

    25': ATALANTA-INTER 1-0, RIG. LOOKMAN | Rigore chirurgico quello calciato da Lookman che insacca di potenza all'incrocio. Onana legge la traiettoria ma non può arrivarci.

    36': ATALANTA-INTER 1-1, DZEKO | Lancio di Lautaro Martinez che scavalca Palomino e propizia l'inserimento di Dzeko, implacabile sotto porta con la zampata del pareggio.

    56': ATALANTA-INTER 1-2, DZEKO | Affondo di Dimarco sulla sinistra che scarica al centro dove Maehle, nel tentativo di allontanare la sfera, calcia sulla figura di Dzeko e la sfera si insacca.

    62': ATALANTA-INTER 1-3, AUT. PALOMINO | Corner di Calhanoglu dalla sinistra per la spizzata di Lautaro Martinez, la cui traiettoria trova la determinante deviazione di Palomino.

    78': ATALANTA-INTER 2-3, PALOMINO | Angolo calciato da Koopmeiners nel cuore dell'area dove irrompe il centrale argentino che infila Onana.

  • ATALANTA-INTER, LA MOVIOLA

    Al 25', Chiffi concede un calcio di rigore all'Atalanta: Zapata si incunea in area di rigore e viene steso dall'intervento in ritardo di De Vrij: nessun dubbio per il direttore di gara e penalty per la Dea.

    Silent check da parte del VAR, invece, in occasione del 2-1 siglato da Dzeko. Dopo qualche istante di attenta valutazione, la validità della rete viene confermata.

  • ATALANTA-INTER, IL TABELLINO E LE PAGELLE

    ATALANTA-INTER 2-3

    MARCATORI: 25' rig. Lookman (A), 36' e 56' Dzeko (I), 61' aut. Palomino (I), 77' Palomino (A)

    ATALANTA (3-4-1-2): Musso 5,5; Palomino 6, Demiral 6 (68' Okoli 6), Scalvini 5,5 (46' Malinovskyi 5,5); Hateboer 5,5, Ederson 5, Koopmeiners 6, Maehle 4,5; Pasalic 5,5 (83' Boga sv); Lookman 7, Zapata 6 (69' Hojlund 6).

    INTER (3-5-2): Onana 7; Skriniar 5,5, De Vrij 5, Bastoni 6 (72' Acerbi 6); Dumfries 6 (72' Bellanova 6), Barella 6,5, Calhanoglu 6,5, Mkhitaryan 6 (80' Brozovic sv), Dimarco 7 (80' Gosens sv); Lautaro 6 (84' Correa sv), Dzeko 7,5.

    Arbitro: Chiffi

    Ammoniti: De Vrij (I), Skriniar (I), Onana (I), Dzeko (I)

    Espulsi: -